Il Comune di Vicopisano sollecita una buona legge sulle DAT

Il Comune di Vicopisano sollecita una buona legge sulle DAT

La nostra sezione documenti utili si arricchisce con la mozione del 19 Aprile con cui il Comune di Vicopisano sollecita il Parlamento e i singoli parlamentari ad approvare una buona legge sulle disposizioni anticipate di trattamento.

La mozione, che verrà inviata al presidente della Repubblica, ai presidenti di Camera e Senato, alla Ministra Lorenzin e alla relatrice del testo unificato del DDL in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento, auspica una legge che “nell’ambito della disciplina del consenso libero e informato- possa regolamentare il diritto di ogni cittadino di manifestare “ora per allora”, la propria volontà circa i trattamenti sanitari cui essere o meno sottoposto (ivi comprese la nutrizione e l’idratazione artificiali e la sedazione continua profonda). Serve una norma che metta al centro la volontà del paziente e il pieno riconoscimento del suo diritto all’autodeterminazione terapeutica.

La mozione è  disponibile in PDF al link sottostante:

Mozione 19 Aprile

Posted on: 26/05/2017Daniela Casula